Borsa svizzera apre in calo

ATS

12.6.2019 - 09:20

La Borsa svizzera ha aperto oggi le contrattazioni in flessione: alle 09.15 circa l'indice principale SMI scende dello 0,41% a 9'795.17 punti, quello allargato SPI dello 0,40% a 11'835.20 punti.

Partenza negativa anche per le principali piazze europee, con il FTSE 100 di Londra che nei primi scambi cedeva lo 0,46% a 7.364,13 punti, il DAX di Francoforte che perdeva lo 0,51% a 12.093,98 punti, il CAC 40 di Parigi che scendeva dello 0,54% a 5.379,15 punti e il FTSE Mib di Milano che segnava un -0,56% a 20.494 punti.

Chiusura debole, ieri, per Wall Street: il Dow Jones ha perso lo 0,05% a 26'048,51 punti, il Nasdaq ha ceduto lo 0,01% a 7822,57 punti, mentre lo S&P 500 ha lasciato sul terreno lo 0,03% a 2885,72 punti. Stamani a Tokyo il Nikkei ha terminato gli scambi con un calo dello 0,35% a 21'129,72 punti.

Tornare alla home page

ATS