Borsa svizzera apre in leggero progresso

ATS

12.10.2017 - 09:24

ZURIGO

Avvio di seduta in leggero progresso per la Borsa svizzera, con l'indice SMI dei principali titoli che dopo i primi scambi segna un rialzo dello 0,11% a 9.275,44 punti, mentre l'indice complessivo sale dello 0,12% a quota 10.597,84.

Apertura in calo frazionale per Londra (Ftse 100 -0,07% a 7.529 punti) , Milano (Ftse Mib -0,06% a 22.540 punti) e Parigi (Cac 40 -0,02% a 5.352 punti). Francoforte ha iniziato le contrattazioni in progresso con l'indice Dax che segna +0,12% a 12.985 punti.

La borsa di Tokyo stamane ha terminato la seduta per l'ottavo giorno consecutivo col segno più, seguendo il record fatto segnare dagli indici azionari statunitensi e sfruttando la progressiva debolezza della valuta nipponica che dà slancio ai titoli del comparto export. L'indice Nikkei ha guadagnato lo 0,35% a quota 20.954,74, aggiungendo 73 punti.

A Wall Street tutti i principali indici hanno aggiornato ieri i loro record. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,18% a 22'872.89 punti, il Nasdaq lo 0,25% a 6603,55 punti e l'indice S&P500 lo 0,18% a 2555,22 punti.

Tornare alla home page

ATS