Mercati azionari

Borsa svizzera: apre in lieve rialzo

ats

12.8.2021 - 09:04

È partita una nuova seduta borsistica.
Keystone

Apertura in lieve rialzo per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 12'412,41 punti, in progressione dello 0,20% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,10% a 15'877,24 punti.

ats

12.8.2021 - 09:04

Gli investitori cercano di farsi ispirare dall'andamento di Wall Street (Dow Jones +0,62% a 35'484,97 punti, nuovo record, ma Nasdaq -0,16% a 14'765,14 punti) e delle borse asiatiche, con Tokyo in lieve calo (-0,20% a 28'015,02 punti).

Il mercato è salito ai massimi di sempre, grazie in particolare nelle ultime sedute al dinamismo dei suoi valori farmaceutici, e ora appare in cerca di spunti in grado di giustificare un'ulteriore crescita. Continua a suscitare timori la diffusione della variante delta del coronavirus, mentre dalle aziende arrivano dati semestrali positivi. In primo piano rimane anche la politica monetaria: non pochi analisti ritengono che la Federal Reserve prima della fine dell'anno comincerà ad operare il cosiddetto tapering, cioè a ridurre gli stimoli monetari.

Sul fronte interno l'attenzione è ancora una volta rivolta alle molte società che hanno informato sull'andamento degli affari. Fra queste figura Zurich (+1,59%): tutti gli altri titoli SMI presentano scarti meramente frazionali e inferiori ai 50 punti base, ad eccezione di Alcon (-0,73%).

L'avvio di seduta è stato poco mosso anche sulle altre piazze europee. Fra tutte può essere citata Francoforte (Dax invariato a 15'828 punti).

ats