Mercati azionari

Borsa svizzera: apre in rialzo

ats

12.1.2022 - 09:04

La giornata parte all'insegna dell'ottimismo.
La giornata parte all'insegna dell'ottimismo.
Keystone

Apertura in rialzo per la borsa svizzera nella terza seduta della settimana: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 12'734,42 punti, in progressione dello 0,19% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,28% a 16'158,24 punti.

ats

12.1.2022 - 09:04

Il mercato si ispira alle chiusure positive di Wall Street (Dow Jones +0,51% a 36'251,02 punti, Nasdaq +1,41% a 15'153,45 punti) e delle piazze asiatiche, Tokyo in primis (Nikkei +1,92% a 28’765,66 punti).

A favorire i corsi sono le parole del presidente della Federal Reserve americana Jerome Powell, che parlando davanti alla commissione bancaria del Senato ha mostrato un atteggiamento risoluto nei confronti dell'inflazione, ma ottimista sul futuro dell'economia. Gli analisti hanno ravvisato i segnali di un atterraggio morbido nel rientro dalla politica monetaria ultraespansiva.

Le borse guarderanno oggi a diversi dati macroeconomici e a qualche risultato aziendale. Sullo sfondo rimane inoltre il tema della pandemia, con la crescita dei contagi della variante omicron.

In Svizzera non mancano alcune notizie riguardanti le varie imprese, soprattutto del mercato allargato: Swissquote ha annunciato un'acquisizione in Lussemburgo, mentre VAT stamani ha a sorpresa pubblicato i primi dati 2021, mostrando cifre record a livello di fatturato, nuovi ordinativi e margini di guadagno. I titoli SMI presentano variazioni assai variegate: il più tonico è Alcon (+2,59%), mentre il meno ispirato appare Lonza (-0,70%).

ats