Mercati azionari

Borsa svizzera: apre in rialzo

ats

22.9.2021 - 09:04

Parte una nuova seduta sui mercati finanziari.
Parte una nuova seduta sui mercati finanziari.
Keystone

Apertura in lieve rialzo per la borsa svizzera: alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 11'856,88 punti, in progressione dello 0,57% rispetto a ieri, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,56% a 15'388,12 punti.

ats

22.9.2021 - 09:04

Gli investitori guardano alle chiusure di Wall Street (Dow Jones -0,14% a 33'922,54 punti, Nasdaq +0,22% a 14'746,40 punti) e delle piazze asiatiche, con Tokyo più negativa che altri mercati (Nikkei -0,67% a 29'639,40 punti).

La buona notizia odierna, agli occhi degli investitori, è che il colosso immobiliare cinese Evergrande ha annunciato che pagherà interessi per circa 40 milioni di dollari relativi ai suoi prestiti obbligazionari. Non si trova quindi in una situazione di insolvenza.

Gli operatori si aspettano peraltro una giornata molto attendista, visto che la Federal Reserve renderà noti stasera i suoi orientamenti di politica monetaria. La banca centrale potrebbe porre le basi per il cosiddetto tapering, cioè la riduzione degli stimoli monetari.

Sul fronte interno la giornata si presenza non troppo movimentata. I titoli SMI presentano scarti in gran parte frazionali: il più tonico è Richemont (+1,90%), mentre il meno ispirato appare Alcon (-0,38%).

L'avvio di seduta è stato con il segno più anche sulle altre piazze europee: fra tutte può essere citata Francoforte (Dax +0,70% a 15'461 punti).

ats