Mercati azionari

Borsa svizzera: apre in rialzo

hm, ats

29.11.2021 - 09:15

La borsa svizzera apre il rialzo
La borsa svizzera apre il rialzo
Keystone

La borsa svizzera apre la prima seduta della settimana in rialzo, dopo crollo di venerdì causato dalla comparsa di una nuova variante del coronavirus, denominata Omicron.

hm, ats

29.11.2021 - 09:15

Alle 09.05 l'indice dei valori guida SMI segnava 12'227,39 punti, in ripresa dello 0,23%, mentre il listino globale SPI si attestava 15'648,85 punti, guadagnando lo 0,31%. Per gli analisti si tratta di un rimbalzo tecnico in attesa di maggiori informazioni sulla nuova variante.

Le borse europee aprono bene. A Piazza Affari il Ftse Mib segna un rialzo dell'1,28% a 26.183 punti. Londra è in progresso dell'1,01%, Francoforte dello 0,93% e Parigi dell'1,14%. Il petrolio fra le materie prime sale del 5%, con il Wti a 71,6 dollari al barile e il Brent a 74,9 dollari.

Con l'evolversi della situazione sanitaria l'attenzione è rivolta anche alle prossime mosse delle banche centrali, in particolare della Fed. Sul fronte macroeconomico in arrivo gli indici sulla fiducia dei consumatori, servizi e industria dell'Eurozona. Prevista anche l'inflazione della Germania e Spagna. Dall'Italia atteso l'indice dei prezzi alla produzione. Dagli Stati Uniti ci saranno i dati sull'attività manifatturiera mentre il presidente della Fed Jerome Powell interverrà al New York Fed Innovation.

Tutti i mercati mondiali sono stati coinvolti nelle turbolenze di venerdì. Venerdì la Borsa di New York ha chiuso in forte ribasso: la scoperta di una nuova variante ha fatto cadere il Dow Jones al livello più in basso quest'anno (-2,53%). L'indice Nasdaq è sceso del 2,23% e l'S&P 500 del 2,27%.

hm, ats