Mercati azionari

Borsa svizzera apre piatta

ATS

9.10.2017 - 09:22

ZURIGO

Avvio di seduta piatto per la Borsa svizzera, con l'indice SMI dei principali titoli che dopo i primi scambi segna un lieve rialzo dello 0,08% a 9.259,85 punti, mentre l'indice complessivo sale dello 0,03% a quota 10.561,20.

Apertura in territorio positivo anche per Francoforte (Dax 0,3% a 12.983 punti), Parigi (Cac 40 +0,15% a 5.367 punti) e Milano (Ftse Mib +0,13% a 22.434 punti), mentre Londra arretra dello 0,17% (FTSE 100 a 7.509 punti).

Le Borse asiatiche stamane si presentano a ranghi ridotti. La Piazza giapponese, che ha una grande influenza sull'andamento degli altri mercati, e quella della Corea del sud sono infatti chiuse per festività. Sugli altri listini i segni sono tendenzialmente positivi e a spingere è la cavalcata record della scorsa settimana a Wall Street.

Dopo una settimana di vacanza, le Borse cinesi hanno riaperto con slancio: Shanghai guadagna lo 0,9% a 3.300 punti e Shenzhen l'1,3% a 2.014 punti. Sotto pressione Hong Kong, che cede lo 0,4% a 28.344 punti. È cresciuta Sidney, che ha chiuso in rialzo dello 0,5% a 5.805 punti.

Tornare alla home page

ATS