Mercati azionari

La Borsa svizzera chiude in lieve rialzo 

hm, ats

29.7.2021 - 17:50

I listini principali si sono oggi mossi poco.
Keystone

Seduta poco movimentata per la borsa svizzera: l'indice dei valori guida SMI ha chiuso a 12'087 punti, in progressione dello 0,11% rispetto a ieri, mentre il listino allargato SPI ha guadagnato lo 0,13%, salendo a 15'534 punti.

hm, ats

29.7.2021 - 17:50

Il mercato ha guardato come sempre a Wall Street, che ha mostrato tendenze contrastanti il giorno dopo la riunione della Federal Reserve, aperta a una riduzione dei programmi di acquisto di attivi. Scarso impatto hanno avuto gli ultimi dati americani relativi alla crescita economica e al mercato del lavoro. L'interesse degli investitori si è infatti concentrato sulle tantissime aziende che hanno reso noti i loro conti, sia all'estero che in Svizzera.

Fra queste figura Nestlé (-0,37% a 113,70 franchi), che dopo una pessima partenza ha saputo riprendersi, arrivando ad inserirsi fra gli altri due pesi massimi difensivi, Novartis (-0,55% a 83,52 franchi) e Roche (invariata a 347,60 franchi).

È per contro rimasta per tutta la seduta fortemente negativa Credit Suisse (-1,98% a 9,11 franchi), che ha visto i risultati semestrali nuovamente influenzati negativamente dalla vicenda Archegos. Di ben altra pasta è sembrata oggi essere fatto l'altro bancario, UBS (+1,73% a 15,00 franchi). Non perfettamente univoci si sono mostrati gli assicurativi Swiss Re (+0,86% a 84,76 franchi), Swiss Life (+0,51% a 469,30 franchi) e Zurich (invariata a 367,40 franchi).

Fra i valori più ciclici hanno convinto Holcim (+0,67% a 53,72 franchi), Sika (+1,18% a 314,40 franchi) e Geberit (+0,81% a 745,80 franchi), mentre qualche difficoltà ha mostrato ABB (-0,18% a 33,44 franchi). Nel segmento del lusso Richemont (+0,95% a 116,95 franchi) è apparsa un po' più ispirata di Swatch (+0,43% a 305,50 franchi).

Parecchio interesse ha suscitato il mercato allargato, con diverse aziende che hanno informato sull'andamento degli affari. Fra queste va citata almeno Clariant (-1,63% a 19,02 franchi).

hm, ats