Mercati azionari La borsa svizzera chiude in rialzo

mp, ats

20.6.2024 - 17:45

Seduta positiva oggi per la Borsa svizzera
Seduta positiva oggi per la Borsa svizzera
Keystone

Chiusura in rialzo oggi per la Borsa svizzera. Dopo una seduta trascorsa prevalentemente senza una direzione ben precisa, l'indice dei titoli guida SMI ha terminato le contrattazioni in crescita dello 0,56% a 12'128,16 punti.

20.6.2024 - 17:45

La giornata odierna è stata contraddistinta dalle decisioni sui tassi di due banche centrali: la Bank of England li ha lasciati invariati, a differenza della Banca nazionale svizzera (BNS) che ha abbassato nuovamente il suo tasso guida di 0,25 punti percentuali portandolo all'1,25%. Gli investitori si aspettano comunque un taglio dei tassi inglesi in estate.

Le principali borse europee sono state spinte nel finale dal buon andamento degli indici statunitensi.

A Zurigo, il listino oggi è stato sostenuto dai pesi massimi difensivi: Novartis (+0,44% a 94,33 franchi), Nestlé (+0,36% a 94,90 franchi) e Roche (+0,08% a 250,00 franchi) hanno infatti chiuso sopra la linea di demarcazione.

In ambito bancario, UBS ha terminato la seduta in progressione dell'1,12% a 27,92 franchi. Ieri l'Autorità di vigilanza sui mercati finanziari (Finma), al termine della sua procedura di controllo, era giunta alla conclusione che la fusione tra UBS e Credit Suisse non costituisce una minaccia per la concorrenza «in nessun segmento di mercato».

Nello stesso comparto finanziario ha brillato Partners Group (+2,12% a 1178,50 franchi). Quest'ultima ha registrato la migliore performance della giornata tra le blue chip.

Positivi pure gli assicurativi Swiss Re (+1,53% a 113,15 franchi), Swiss Life (+1,02% a 654,40 franchi) e Zurich (+0,68% a 486,00 franchi). Quest'ultimo gruppo ieri ha preso il controllo effettivo della società indiana Kotak General Insurance, concretizzando in tal modo l'accordo siglato lo scorso novembre.

Hanno chiuso positivi, infine, anche i valori particolarmente sensibili alla congiuntura quali Holcim (+0,05% a 81,54 franchi), ABB (+0,79% a 51,24 franchi), Geberit (+1,30% a 544,20 franchi) e Sika (+1,44% a 260,40 franchi), ad eccezione di Kühne+Nagel (-0,99% a 258,80 franchi), maglia nera della giornata.

mp, ats