Mercati azionari Chiusura positiva per la Borsa svizzera, SMI +1,20%

nw, ats

24.6.2024 - 17:42

Giornata positiva per la Borsa svizzera. (Immagine d'archivio).
Giornata positiva per la Borsa svizzera. (Immagine d'archivio).
Keystone

Chiusura in rialzo oggi per la Borsa svizzera: al termine delle contrattazioni l'indice dei titoli guida SMI ha guadagnato l'1,20% a 12'157,29 punti.

24.6.2024 - 17:42

A livello internazionale la giornata è risultata piuttosto avara di notizie congiunturali di rilievo. A giugno l'indice Ifo sulla fiducia delle aziende in Germania è sceso a 88,6 punti, rispetto a 89,3 di maggio. Un dato sotto le aspettative degli analisti.

Rimanendo nei confini elvetici, gli esperti contattati dal Centro di ricerca congiunturale KOF si sono rivelati moderatamente ottimisti per l'economia elvetica a breve e medio termine. Fra le varie cose, è emerso che la propensione all'investimento sembra in calo e che nel 2025 la ripresa in questo senso potrebbe essere meno forte di quanto pronosticato tre mesi fa.

A livello di SMI i titoli sono risultati tutti positivi. Fra i difensivi di peso Novartis – migliore prestazione di giornata – ha guadagnato il 2,15% a 96,01 franchi, Nestlé l'1,05% a 94,68 e Roche l'1,03% a 255,40.

Nel comparto assicurativo Zurich è cresciuta dello 0,91% a 487,20 franchi, Swiss Re dello 0,58% a 113,10 e Swiss Life dello 0,34% a 656,00. Il bancario UBS dal canto suo ha visto un incremento dell'1,29% a 27,38.

Fra i titoli particolarmente brillanti si possono citare oggi Lonza (+2,07% a 487,10 franchi) e Geberit (+1,82% a 547,40). La maglia nera va invece a Holcim, che rimane comunque in territorio positivo con un +0,10% a 78,78.

nw, ats