Elettrodomestici: vendite in aumento nel 2017

ATS

23.2.2018 - 14:51

Nel 2017 sono stati venduti in Svizzera 6,8 milioni di elettrodomestici, lo 0,7% in più dell'anno prima. Nell'immagine d'archivio un robot aspirapolvere.
Source: KEYSTONE/AP/JEFF CHIU

Nel 2017 sono stati venduti in Svizzera 6,8 milioni di elettrodomestici, lo 0,7% in più dell'anno prima.

Stando alle informazioni diffuse oggi dall'associazione dei fabbricanti e fornitori Fea, la progressione ha interessato i piccoli apparecchi (+1,0% a 5,3 milioni), mentre quelli di grandi dimensioni hanno registrato una flessione dello 0,4% a 1,5 milioni.

Fra i singoli prodotti spiccano forni e grill da tavola (+66% a 12'600), i grill veri e propri (+26% a 235'000) e i ventilatori (+24% a 140'800), mentre in netta diminuzione sono idropulitrici (-20% a 40'700) e toaster (-10% a 159'400). Il re di questo settore rimane comunque l'aspirapolvere: ne sono stati venduti 777'400 (+4%).

Nel comparto dei grandi elettrodomestici le variazioni annuali sono molto più contenute e si attestano fra il -2 e il +2%. L'unica eccezione è costituita dai congelatori, la cui vendita è diminuita dell'8% a 73'300. Il "fratello" dello stesso apparecchio, vale a dire il frigorifero, è stato il più venduto: 303'100 hanno trovato la via verso un'abitazione.

Tornare alla home page

ATS