Franco si indebolisce ancora, euro marcia verso 1,17

ATS

2.11.2017 - 12:23

ZURIGO

Nuovo segno di indebolimento oggi per il franco svizzero con l'euro che ha superato quota di 1,16 franchi e sembra voler marciare verso 1,17.

La valuta europea, a oltre due anni dall'abbandono della soglia minima di cambio nel gennaio 2015, ha toccato verso le 16.45 il suo massimo di giornata a 1,1652 franchi.

Verso le 17.30, l'euro valeva 1,1637 franchi. La valuta unica aveva aggiornato il suo massimo il 21 settembre toccando gli 1,1605 franchi.

Il franco svizzero dall'estate si è indebolito costantemente nei confronti dell'euro. Quest'ultimo in giugno valeva ancora tra 1,08 e 1,09 franchi.

Tornare alla home page

ATS