Gastrosuisse chiede ulteriore allentamento

ATS

23.5.2020 - 22:00

Casimir Platzer, presidente di Gastrosuisse
Source: KEYSTONE/ANTHONY ANEX

Il presidente di Gastrosuisse Casimir Platzer chiede un ulteriore allentamento delle misure contro la diffusione del Covid-19. A suo avviso due metri di distanza, non più di quattro persone al tavolo e il coprifuoco dopo mezzanotte sono provvedimenti troppo severi.

Molti ristoratori faticano a causa di queste norme e alcuni avrebbero chiuso nuovamente, ha detto Platzer al telegiornale della Televisione della Svizzera tedesca. Egli ha chiesto quindi al Consiglio federale di ridurre la distanza minima nei ristoranti e, a titolo di esempio, ha citato l'Austria, dove le autorità richiedono solo un metro fra i clienti.

L'epidemiologo Christian Althaus dell'Università di Berna – membro della task force scientifica Covid-19 convocata dal Consiglio federale – ha però messo in guardia contro un allentamento troppo rapido delle misure. Dobbiamo prima aspettare e vedere come si sviluppa la curva dei nuovi casi di infezione, ha spiegato.

Tornare alla home page