Repower installa stazioni di ricarica nel Canton Zurigo

SDA

15.1.2021 - 09:50

Repower è stata chiamata a realizzare i punti di ricarica per la mobilità elettrica nel Canton Zurigo fra il 2021 e il 2025
Keystone

Il Cantone di Zurigo ha incaricato la società elettrica Repower di realizzare le infrastrutture richieste dalla mobilità elettrica. Saranno allestite quasi mille colonnine fra il 2021 e il 2025.

Il parco veicoli del Canton Zurigo dovrebbe essere convertito in veicoli non alimentati a combustibili fossili entro il 2030. Per raggiungere questo obiettivo è necessaria un'infrastruttura di ricarica diffusa sul territorio per gli autoveicoli elettrici in tutti gli immobili di proprietà del cantone.

Secondo il comunicato odierno di Repower, il Consiglio di Stato di Zurigo ha recentemente conferito alla società elettrica con sede a Poschiavo (GR), l'appalto per la fornitura e la gestione di 880 stazioni di ricarica, da realizzare entro il 2025.

Si precisa che la necessità del Canton Zurigo possa aumentare nei prossimi anni e raggiungere un totale di colonnine di ricarica elettrica poco inferiore a 1500. Delle 880 previsto nel primo incarico, 115 saranno a ricarica rapida (22-150 kW) e 765 con una potenza inferiore (3-22 kW).

Oltre alla fornitura di energia elettrica e all'allestimento delle stazioni di ricarica, il marchio PLUG'N ROLL di Repower avrà anche il compito di gestire l'intero funzionamento.

I lavori saranno eseguiti fra il 2021 e il 2025.

Tornare alla home page