Hilti in crescita nei primi otto mesi

ATS

20.9.2019 - 12:34

Un marchio ben conosciuto sui cantieri.
Source: KEYSTONE/ALESSANDRO DELLA BELLA

Hilti ha visto aumentare le vendite e la redditività nei primi otto mesi dell'anno. La multinazionale con sede nel Liechtenstein che produce attrezzi e componenti per l'edilizia, in particolare nel campo della demolizione e dell'ancoraggio, rimane fiduciosa.

Nel periodo gennaio-agosto sono stati registrati ricavi per 3,9 miliardi di franchi, ha indicato oggi l'impresa di Schaan (FL). La crescita su base annua si attesta al 4,2% (+6,4% in valute locali). Più dinamici della media si sono mostrati Stati Uniti (+7,1%) e America Latina (+9,4%).

Nonostante il contesto valutario definito sfavorevole è aumentata anche la redditività: l'utile d'esercizio è salito dell'11% a 506 milioni di franchi, mentre il risultato netto si è attestato a 365 milioni (pure +11%).

Tornare alla home page

ATS