Indice homegate.ch: gli affitti in Svizzera salgono anche in ottobre

es

2.11.2021 - 13:13

In Ticino vi è stata una progressione dello 0,10% rispetto a settembre.
Keystone

Gli affitti hanno continuato a salire anche in ottobre: l'indice dei canoni di locazione offerti di homegate.ch, calcolato in collaborazione con la Banca Cantonale di Zurigo, è aumentato leggermente di 0,2 punti a 115,9 punti (+0,87% rispetto a un anno prima).

es

2.11.2021 - 13:13

«Ciò significa che dopo settembre l'indice ha nuovamente raggiunto un nuovo massimo dall'inizio della rilevazione all'inizio del 2009», indica una nota odierna del portale immobiliare.

In ottobre gli affitti richiesti per appartamenti nuovi o nuovamente da affittare sulla base delle attuali offerte di mercato sono cambiati molto diversamente nei singoli cantoni, anche se non così fortemente come in settembre. Si va dal +1,29% su base mensile di Svitto al -2,19% dei Grigioni.

Mentre il valore nei Grigioni, in particolare, è ancora significativamente al di sopra dell'anno precedente (+4,28%), il calo di ottobre significa che circa la metà dell'aumento di settembre è già stato perso. In Ticino vi è stata una progressione dello 0,10% rispetto a settembre. Su base annua 11 dei 25 cantoni esaminati hanno registrato un aumento superiore all'1%.

Per quanto riguarda i canoni richiesti nelle principali città svizzere, le maggiori riduzioni mensili dei prezzi si sono avute a Losanna (-1,68%) e Lugano (-1,58%). In entrambi i casi, tuttavia, questo è stato preceduto da un aumento di oltre l'1% a settembre. A differenza di Losanna, però, Lugano è ancora in crescita del 2,30% su base annua. A Zurigo (+0,74%) e Ginevra (+0,60%) gli affitti richiesti sono aumentati leggermente in ottobre rispetto a settembre, mentre nelle altre grandi città sono rimasti praticamente invariati.

es