LafargeHolcim cede le sue attività nelle Filippine

ATS

10.5.2019 - 10:58

Il gigante del cemento LafargeHolcim cede le sue attività nelle Filippine. Il ricavato della vendita permetterà al gruppo di ridurre ulteriormente i debiti.
Source: KEYSTONE/WALTER BIERI

Il gigante del cemento LafargeHolcim cede le sue attività nelle Filippine. Il ricavato della vendita permetterà al gruppo di ridurre ulteriormente i debiti.

LafargeHolcim indica in un comunicato di aver stipulato un accordo con San Miguel Corporation per la cessione dell'intera partecipazione dell'85,7% detenuta in Holcim Philippines Inc. Su una base del 100%, la filiale è valutata 2,15 miliardi di dollari. L'operazione sarà portata a termine nel quarto trimestre del 2019.

Holcim Philippines controlla tre cementifici integrati e un impianto di macinazione nelle Filippine. Dopo le cessioni già completate in Indonesia, Malaysia e Singapore, il gruppo si ritira ora completamente dai mercati del Sud-Est asiatico nell'ambito di una revisione strategica del suo portafoglio. L'acquirente San Miguel è un gruppo misto leader nel settore delle bevande, dei prodotti alimentari, degli imballaggi, dei carburanti, dell'elettricità e delle infrastrutture.

Tornare alla home page

ATS