Smartphone

«Melafonino» sempre più diffuso in Svizzera, lo usa il 46%

hm, ats

30.8.2021 - 18:00

Gli svizzeri non esitano a spendere cifre importanti per il cellulare.
Keystone

Si conferma la popolarità dell'iPhone in Svizzera: il marchio di Apple ha aumentato ulteriormente la quota di mercato, stando a un sondaggio pubblicato oggi dal sito di confronti Moneyland.

hm, ats

30.8.2021 - 18:00

Il 46% dei 1500 interrogati utilizza lo smartphone della società californiana, in progressione di cinque punti rispetto al 41% registrato in un analogo rilevamento del 2019. Il «melafonino» – venduto per la prima volta nel 2007 – è particolarmente gettonato nella fascia dei giovani fra 18 e 25 anni, dove raggiunge una diffusione di quasi due terzi.

Al secondo posto per l'insieme del paese si inserisce Samsung, che è però in calo dal 35% al 33%. La cinese Huawei è al 10%, seguita da Xiaomi – pure marchio dello stato a partito unico – con il 3%.

Insieme i primi tre fabbricanti dominano quindi quasi il 90% del mercato elvetico. «Anche marchi noti come Sony, Nokia e Pixel di Google sono poco utilizzati in Svizzera», affermano gli autori dell'indagine.

Per quanto concerne la soddisfazione dei consumatori riguardo ai loro cellulari Apple e Samsung sono appaiati, con un punteggio di 8,5 su una scala da 1 a 10. Non lontana è anche Huawei, che registra 8,2 punti.

hm, ats