Commercio

L'OMC loda solidità dell'economia svizzera durante la pandemia

sn, ats

20.5.2022 - 17:22

L'Organizzazione mondiale del Commercio ha discusso oggi della situazione della Svizzera
Keystone

La solidità dell'economia svizzera durante la pandemia è stata elogiata questa settimana da molti membri dell'Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC) a Ginevra. Tuttavia, alcuni paesi hanno evidenziato le sfide strutturali che la Confederazione deve affrontare.

sn, ats

20.5.2022 - 17:22

Come accade ogni cinque anni, da mercoledì la politica commerciale della Svizzera è al centro dell'attenzione degli altri 163 membri dell'OMC. La capacità di adattamento dell'economia elvetica agli effetti del coronavirus si spiega con la diversificazione, l'apertura ai mercati internazionali e l'innovazione, ha osservato il presidente della riunione nelle dichiarazioni finali, pubblicate venerdì dall'istituzione.

I membri hanno inoltre apprezzato la semplificazione e la digitalizzazione delle procedure doganali. È stata accolta con favore anche la decisione del Consiglio federale di porre fine alle tariffe d'importazione sui prodotti industriali a partire dall'inizio del 2024.

D'altra parte, alcuni membri hanno ribadito le loro preoccupazioni sul sostegno all'agricoltura. Alcuni hanno anche sottolineato le sfide strutturali che la Svizzera deve affrontare, come l'invecchiamento della popolazione, la bassa crescita della produttività, il cambiamento climatico o l'adattamento all'economia digitale.

Brevetti non menzionati

Secondo fonti concordanti, non è stata menzionata l'opposizione svizzera alla revoca provvisoria dei brevetti sulla tecnologia dei vaccini contro i coronavirus. Da oltre un anno la Svizzera è sotto pressione da parte di molti paesi e ONG su questo tema.

Berna preferirebbe licenze volontarie e sostiene che la revoca dei brevetti non consentirebbe la produzione di dosi aggiuntive se le capacità dei Paesi in via di sviluppo non vengono ampliate. La Svizzera è pronta a concordare una componente di proprietà intellettuale se fa parte di un pacchetto di risposta commerciale globale alla pandemia.

Sempre secondo le fonti, la Russia ha accusato la Svizzera di violare le regole dell'OMC per aver ripreso le sanzioni dell'UE contro Mosca. Decine di paesi, al contrario, hanno accolto con favore l'approccio.

sn, ats