Servizi finanziari

Partners Group raddoppia utile semestrale a 629 milioni di franchi

fr

7.9.2021 - 09:19

Il gestore patrimoniale zughese Partners Group ha aumentato massicciamente il suo profitto nella prima metà del 2021. In particolare, l'utile netto è raddoppiato a 629 milioni di franchi.
Il gestore patrimoniale zughese Partners Group ha aumentato massicciamente il suo profitto nella prima metà del 2021. In particolare, l'utile netto è raddoppiato a 629 milioni di franchi.
Keystone

Il gestore patrimoniale zughese Partners Group ha aumentato massicciamente il suo profitto nella prima metà del 2021. In particolare, l'utile netto è raddoppiato a 629 milioni di franchi, precisa una sua nota odierna.

fr

7.9.2021 - 09:19

Nel periodo in rassegna, i ricavi hanno fatto un balzo dell'81% a 1,13 miliardi di franchi. Le commissioni di gestione hanno contribuito per 688 milioni (+21,3%), con principalmente responsabile della crescita il forte aumento dei ricavi basati sulla performance, passati da 56 a 442 milioni di franchi.

Malgrado le spese siano più che raddoppiate, a 382 milioni di franchi, l'utile operativo prima degli interessi e delle tasse (EBIT) è aumentato dell'80% a 702 milioni di franchi.

Il gestore patrimoniale con sede a Baar, specializzato in investimenti sul mercato privato, aveva già pubblicato a metà luglio una previsione preliminare, secondo la quale era stato stimato un utile semestrale compreso tra 585 e 645 milioni di franchi, a fronte di 313 milioni di un anno prima e di 397 milioni nel gennaio-giugno del 2019.

Per l'intero esercizio 2021 la direzione di Partners Group si aspetta una domanda dei clienti sia compresa tra 19 e 22 miliardi di franchi. Le commissioni dovrebbero rappresentare il 40-45% delle entrate. L'anno prossimo, le commissioni dovrebbero invece generare il 20-30% dei ricavi.

d

fr