Sugli aerei la metà dei passeggeri del 2019

hm, ats

11.11.2021 - 12:01

La pandemia continua ad avere un impatto sul numero dei viaggiatori.
Keystone

Nel terzo trimestre gli aeroporti svizzeri hanno gestito 8,4 milioni di passeggeri di voli di linea e charter, il 110% in più dello stesso periodo dell'anno scorso, ma solo la metà del numero registrato nei corrispondenti mesi del 2019, cioè prima della pandemia.

hm, ats

11.11.2021 - 12:01

Stando ai dati diffusi oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST) lo scalo più importante rimane quello di Zurigo-Kloten (4,3 milioni di viaggiatori), seguito da Ginevra-Cointrin (2,5) e Basilea-Mulhouse (1,6). A livello nazionale i movimenti aerei (decolli e atterraggi) sono cresciuti su base annua del 68%, salendo a quota 72'000.

hm, ats