Petrolio

Nel 2022 i guadagni della Russia saliti del 50%

SDA

12.5.2022 - 19:00

Il petrolio russo è stato smerciato in grandi quantità.
Il petrolio russo è stato smerciato in grandi quantità.
Keystone

Gli introiti realizzati dalla Russia nei primi mesi del 2022 dalla vendita del petrolio sono aumentati del 50%, malgrado le sanzioni internazionali.

SDA

12.5.2022 - 19:00

Il paese di Vladimir Putin ha incassato circa 20 miliardi di dollari al mese dallo smercio giornaliero di circa 8 milioni di barili di petrolio e prodotti collegati.

È quanto emerge da un rapporto dell'Agenzia internazionale dell'energia (AIE) citato da Bloomberg. «Nonostante la crescente pressione internazionale e la produzione calante di petrolio le esportazioni russe hanno nel complesso resistito», si legge nel documento dell'organismo fondato dall'Ocse, che evidenzia però come da aprile il vento stia cambiando, in vista della scadenza del 15 maggio per lo stop alle transazioni con le società statali russe.

SDA