Forte e costante aumento dei prezzi di case e appartamenti

hm, ats

2.6.2021 - 10:01

Una casa propria, magari nel verde: un sogno sempre più difficile da realizzare per gli svizzeri.
Keystone

Sulla scia della pandemia la proprietà immobiliare rimane molto ambita in Svizzera e il suo costo di conseguenza aumenta.

hm, ats

2.6.2021 - 10:01

Il mese di maggio ha confermato la tendenza, con i prezzi delle case unifamiliari cresciuti dell'1,1% rispetto ad aprile, mentre per gli appartamenti l'incremento è stato dello 0,8%.

Assai più marcata si è rivelata la progressione su base annua, rispettivamente del 6,3% e del 5,5%, stando agli ultimi dati pubblicati oggi da ImmoScout24, azienda del ramo che, insieme alla società di consulenza IAZI, calcola l'indice Swiss Real Estate Offer Index sulla base degli annunci.

Come spiegare questa forte crescita? «Oltre a un bisogno generalmente maggiore di spazio abitativo, per esempio a causa del telelavoro, la crisi economica legata alla pandemia e le contromisure di politica monetaria stanno causando anche una maggiore paura dell'inflazione», risponde Martin Waeber, dirigente di Scout24, citato in un comunicato. La crescente domanda si trova di fronte a un'offerta ridotta di immobili residenziali, che si sta espandendo solo lentamente. «Questa combinazione probabilmente manterrà i prezzi in progressione nei prossimi mesi», dice Waeber.

Per avere un'idea dell'evoluzione in atto, oggi (2 giugno) un metro quadrato di casa a sé stante costa 6843 franchi, contro i 6446 di dodici mesi or sono. Per gli appartamenti la progressione è da 7386 a 7730 franchi. Non sono disponibili dati disaggregati regionali.

hm, ats