Grandi aziende

Richemont, il lusso torna a piacere

hm, ats

21.5.2021 - 10:01

Richemont è un marchio assai conosciuto nel ramo.
Richemont è un marchio assai conosciuto nel ramo.
Keystone

Grazie al buon recupero degli ultimi mesi Richemont ha chiuso l'esercizio 2020/2021 (terminato a fine marzo) meglio del previsto.

hm, ats

21.5.2021 - 10:01

Il colosso ginevrino del settore del lusso – che nella sua scuderia presenta grandi marchi quali per esempio Cartier o Piaget – guarda anche con fiducia al futuro.

Stando ai dati diffusi oggi nel periodo in questione il fatturato è sceso (su base annua) dell'8% a 13,1 miliardi di euro (14,4 miliardi di franchi) sulla scia delle incertezze causate dall'epidemia di coronavirus e delle restrizioni di viaggio, che hanno indotto i consumatori a spendere meno. Come però avvenuto per i concorrenti francesi LVMH e Kering le vendite sono tornate a crescere rapidamente con il miglioramento della situazione in Cina e negli Stati Uniti.

Il risultato operativo Ebit si è contratto di meno del giro d'affari, scendendo del 3% a 1,5 miliardi: il relativo margine è quindi salito dal 10,7 all'11,2%. L'utile netto si è attestato a 1,3 miliardi di euro, segnando una progressione del 38% un dato che si spiega con effetti finanziari una tantum.

Le cifre sono superiori alle previsioni degli analisi. La dirigenza fa inoltre sapere che l'esercizio in corso è cominciato molto bene. In tutti i comparti d'attività si assiste a un accelerazione delle tendenze già riscontrate nei primi mesi del 2020.

Compagnie Financière Richemont – questa la ragione sociale completa – è una holding con sede a Ginevra che riunisce vari marchi del lusso nei comparti degli orologi, dei gioielli, delle penne e dei vestiti. È stata fondata nel 1988 dall'imprenditore e miliardario sudafricano Anton Rupert (1916-2006).

L'attuale presidente del Cda Johann Rupert è suo figlio, nato nel 1950: l'indice dei miliardi di Bloomberg gli attribuisce in data odierna un patrimonio di 9 miliardi di dollari, facendo di lui la 283esima persona più ricca del pianeta. La società è quotata alla borsa svizzera: la sua azione figura fra le 20 principali inserite nell'indice SMI.

hm, ats