Sanitas: se ne va CEO Schönholzer, divergenze di vedute

ATS

29.1.2018 - 17:11

Il logo della cassa malattia.
SDA

Brusca partenza ai vertici di Sanitas: il presidente della direzione Max Schönholzer, in carica da meno di un anno, abbandona l'azienda per "divergenze di vedute circa la strategia e l'innovazione", si legge in un comunicato odierno.

Il consiglio d'amministrazione (Cda) ha preso atto con rammarico della sua decisione e lo ha sollevato con effetto immediato dalle sue funzioni. Il successore sarà designato il prima possibile. Nel frattempo l'ex CEO Otto Bitterli - che il 13 febbraio 2017 aveva lasciato la guida operativa per passare alla presidenza del Cda - si occuperà dell'interim.

Laureato in fisica al politecnico di Zurigo e titolare di un MBA conseguito a Boston (Usa), Schönholzer aveva lavorato in precedenza per la compagnia assicurativa Zurich e per la società di consulenza McKinsey.

Tornare alla home page

ATS