Sede in Svizzera, la Germania sospende l'approvazione di Nord Stream 2

SDA

16.11.2021 - 12:00

L'Europa ha fame di gas.
Keystone

L'agenzia federale tedesca delle reti sospende temporaneamente la procedura di approvazione del trasporto di gas attraverso il gasdotto del Mar Baltico Nord Stream 2.

SDA

16.11.2021 - 12:00

«La Bundesnetzagentur ha concluso che sarebbe possibile certificare un operatore del gasdotto Nord Stream 2 solo se tale operatore fosse organizzato in una forma giuridica secondo il diritto tedesco», ha annunciato l'agenzia. La società anonima Nord Stream 2 ha sede a Zugo.

La decisione del regolatore tedesco dell'energia ha provocato il forte rialzo del prezzo del gas sul mercato europeo: il contratto di dicembre del TTF, il titolo di riferimento per il mercato del vecchio continente, ha segnato un balzo dell'11% a 88 euro/MWh.

SDA