Retribuzione del lavoro Settore alberghiero e ristorazione, aumentano i salari minimi

hm, ats

13.7.2023 - 11:00

Il settore deve fare i conti con una grande penuria di manodopera.
Il settore deve fare i conti con una grande penuria di manodopera.
Keystone

Aumento dei salari minimi in vista nel settore alberghiero e della ristorazione.

13.7.2023 - 11:00

Le parti sociali hanno concordato che nel 2024 gli stipendi saranno adeguati al rincaro (previsto nel settembre 2023) e che potranno beneficiare di un ritocco di ulteriori 5 franchi supplementari al mese.

I vari attori del ramo (in rappresentanza del personale Hotel & Gastro Union, Syna e Unia; per conto dei datori di lavoro Gastrosuisse, HotellerieSuisse e Swiss Catering Association) chiedono anche al Consiglio federale di prorogare sino a fine 2024 l'obbligatorietà generale del contratto collettivo (CCNL), ha indicato ieri sera la Commissione di sorveglianza del CCNL.

Attualmente le remunerazioni minime vanno da 3582 franchi (dipendenti senza apprendistato) a 5108 (personale con esame professionale). In aggiunta agli aumenti concordati delle buste paga le parti continuano inoltre a portare avanti il progetto di formazione e perfezionamento del CCNL avviato nel 2010, che attualmente finanzia 48 offerte e rimborsa anche – per la maggior parte dei corsi – i costi salariali alle aziende.

hm, ats