Casse malattia

Swica, premi e utile in aumento

hm, ats

23.4.2021 - 12:39

Swica ha visto gli assicurati aumentare ulteriormente.
Keystone

Ricavi e utile in crescita nel 2020 per Swica: l'assicuratore malattia ha incassato premi per quasi 5 miliardi di franchi, in progressione del 2,2% rispetto all'anno prima, e ha visto il risultato aziendale salire del 12% a 123 milioni di franchi.

hm, ats

23.4.2021 - 12:39

Il buon andamento degli affari, nonostante la pandemia, è dovuto a positivi risultati tecnico-assicurativi realizzati in tutti i segmenti e a un rendimento soddisfacente negli investimenti, fa sapere il gruppo in un comunicato odierno. La combined ratio (rapporto fra costi e premi incassati) si è attestata al 99,1%.

Nel segmento dell'assicurazione di base è stato registrato uno sviluppo positivo, con l'aumento del 2,5% del numero di clienti, saliti a 845'000. L'86% di loro è assicurato con un modello alternativo.

La pandemia di Covid-19 ha frenato la crescita dei costi delle prestazioni: nel segmento dell'assicurazione di base i costi fatturati per persona assicurata sono stati di 3810 franchi, con una progressione dello 0,2% rispetto al 2019. Gli oneri sono tornati a crescere un po' più intensamente nel primo trimestre del 2021: le profonde incertezze legate al coronavirus rendono peraltro impossibile una valutazione degli sviluppi nel resto dell'anno, sottolinea l'impresa.

Swica è anche la più grande compagnia in Svizzera per quanto riguarda l'indennità giornaliera per malattia, che rientra nel comparto delle assicurazioni complementari. L'azienda assicura 27'199 imprese con 635'000 dipendenti. Complessivamente le persone assicurate presso Swica nel 2020 sono state 1,53 milioni, lo 0,3% in più dei dodici mesi precedenti.

Basata a Winterthur (ZH), Swica è nata nel 1992 dalla fusione di quattro casse: la Oska di San Gallo (nata nel 1870), la Zoku (Amasco) di Zurigo (1922), la SBKK (CMSI) di Winterthur (1943) e la Panorama di Winterthur (1989). Dal 2005 ha un milione di assicurati. Oggi l'organico comprende oltre 1700 posti di lavoro a tempo pieno.

hm, ats