2021/2022

Nella stagione invernale Swiss volerà verso 90 destinazioni

hm, ats

22.9.2021 - 15:00

Swiss torna a coprire larghe regioni del globo.
Swiss torna a coprire larghe regioni del globo.
Keystone

Nella stagione invernale 2021/2022 Swiss volerà verso 90 destinazioni, un numero analogo a quello che veniva offerto prima della pandemia, ma i collegamenti verranno effettuati meno spesso.

hm, ats

22.9.2021 - 15:00

L'obiettivo è quello di mettere a disposizione dei clienti il maggior numero possibile di connessioni, spiega la compagnia aerea elvetica in un comunicato odierno. La crescita dell'offerta rispetto al livello attuale è anche dovuta al fatto che alcune classiche destinazioni estive, specialmente nella regione del Mediterraneo e nell'Europa dell'Est, continueranno ad essere servite pure in inverno.

Con il nuovo orario – in vigore dal 31 ottobre – Swiss prevede anche di riprendere il suo servizio a lungo raggio da Ginevra a New York in alcuni giorni selezionati da metà dicembre. Il vettore aereo intensificherà inoltro il suo programma di voli nei periodi in cui la domanda è particolarmente elevata, come le settimane natalizie e quelle delle vacanze di febbraio. Complessivamente Swiss in inverno offrirà circa la metà della capacità rispetto a quelle del 2019.

hm, ats