Swiss Re: gli azionisti eleggono Sergio Ermotti nuovo presidente

ev

16.4.2021 - 17:42

L'ex Ceo di UBS Sergio Ermotti è il nuovo presidente di Swiss Re (foto d'archivio)
Keystone

Swiss Re ha un nuovo presidente del suo consiglio di amministrazione (cda). L'ex Ceo di UBS Sergio Ermotti sostituisce, come previsto, Walter Kielholz a capo dell'organo di sorveglianza.

ev

16.4.2021 - 17:42

Il cambio generazionale è avvenuto oggi durante l'assemblea generale annuale. Gli azionisti di Swiss Re hanno approvato tutte le proposte, ha comunicato oggi il gruppo riassicurativo. Gli azionisti hanno inoltre approvato un dividendo di 5,90 franchi per azione, invariato rispetto all'anno precedente, che sarà versato nonostante l'elevata perdita. In considerazione della continua incertezza che circonda la pandemia, tuttavia, non ci sarà di nuovo alcun programma di riacquisto di azioni.

Ermotti è già stato designato nel marzo 2020 come successore di Kielholz, che ha compiuto 70 anni quest'anno. Dall'ultima assemblea generale, l'ex direttore di banca, che ha dieci anni meno di Kielholz e ha lasciato la funzione di Ceo di UBS a fine ottobre 2020 dopo quasi dieci anni di mandato, è membro indipendente del consiglio di amministrazione di Swiss Re.

Kielholz era membro del cda di Swiss Re dal 1998 ed è diventato presidente dell'organo di sorveglianza nel 2009.

ev