Immobili

Tassi ipotecari scesi significatamene in estate

hm, ats

6.9.2021 - 10:00

Buone notizie per i proprietari di case e appartamenti che finanziano il loro alloggio attraverso un'ipoteca.
Buone notizie per i proprietari di case e appartamenti che finanziano il loro alloggio attraverso un'ipoteca.
Keystone

In estate si è assistito a un calo «sorprendentemente significativo» dei tassi d'interessi ipotecari. Lo affermano gli specialisti di MoneyPark, società attiva nella consulenza e intermediazione nel segmento in questione.

hm, ats

6.9.2021 - 10:00

Alla fine di agosto il tasso di riferimento medio per i mutui a scadenza fissa di 10 anni si è attestato all'1,13%, 9 punti base (cioè 0,09 punti percentuali) in meno rispetto a due mesi prima, alla fine di giugno.

Gli esperti di MoneyPark constatano che il commercio mondiale continua a beneficiare degli effetti di recupero e si è stabilizzato leggermente al di sopra dei livelli pre-crisi. Negli Stati Uniti, il boom economico prosegue e la Svizzera continua a mostrare uno sviluppo economico positivo, superando il livello antecedente la pandemia. I tassi d'interesse del mercato dei capitali sono così scesi in modo notevole durante le vacanze estive: a seconda della scadenza, erano fino a 19 punti base più bassi alla fine di agosto che alla fine di giugno.

Secondo MoneyPark stanno continuando a dissiparsi i timori riguardo a una possibile stretta della politica monetaria oggi espansiva praticata dalle banche centrali, con relativo aumento dei tassi. «Ci aspettiamo che i tassi ipotecari rimangano ai livelli attuali e che restino bassi», affermano gli analisti dell'impresa.

hm, ats