Finanziamento immobiliare

I tassi ipotecari sono leggermente aumentati nel 2021

hm, ats

5.1.2022 - 10:00

I tassi d'interesse rimangono però molto bassi, in prospettiva storica.
I tassi d'interesse rimangono però molto bassi, in prospettiva storica.
Keystone

I tassi delle ipoteche fisse sono leggermente aumentati nel 2021 e la tendenza dovrebbe proseguire anche quest'anno: lo affermano gli specialisti del servizio di confronti internet Moneyland, che seguono con un loro indice il mercato.

hm, ats

5.1.2022 - 10:00

A fine dicembre i tassi per i mutui erano all'1,01% (durata di 5 anni), 1,25% (10 anni) e 1,51 (15 anni): rispetto a inizio gennaio sono saliti rispettivamente di 0,06, 0,15 e 0,22 punti, si legge in un comunicato odierno.

Nel frattempo a livello globale alcune banche centrali, visto l'aumento dell'inflazione, hanno dato indicazioni riguardo a un aumento dei tassi d'interesse. Sebbene finora dalla Banca nazionale svizzera (BNS) non siano giunti segnali in tal senso la maggior parte degli osservatori si aspetta tassi tendenzialmente in crescita. «È molto probabile che non raggiungeremo più il minimo storico dei tassi ipotecari dell'agosto 2019», afferma Felix Oeschger, analista presso Moneyland, citato nella nota.

hm, ats