Stati Uniti La Fed lascia i tassi di interesse invariati

SDA

12.6.2024 - 20:17

La Federal Reserve statunitense lascia invariato il tasso di interesse di riferimento al livello più alto da oltre 20 anni. (Immagine d'archivio)
La Federal Reserve statunitense lascia invariato il tasso di interesse di riferimento al livello più alto da oltre 20 anni. (Immagine d'archivio)
Keystone

La Federal Reserve (Fed, la banca centrale statunitense) lascia i tassi di interessi invariati. Il costo del denaro resta fermo fra il 5,25% e il 5,50%, dove sono dal luglio 2023.

12.6.2024 - 20:17

La Fed prevede un solo taglio dei tassi di interesse da un quarto di punto quest'anno, emerge dalle dot-plot, le tabelle allegate alla decisione di politica monetaria. A marzo la banca centrale aveva previsto tre tagli.

L'inflazione resta «elevata» e i progressi per portarla all'obiettivo del 2% sono «modesti», afferma l'istituto di emissione nel comunicato diffuso al termine della due giorni di riunione, nel quale ribadisce che il mercato del lavoro resta solido e il tasso di disoccupazione basso.

Il tasso di disoccupazione si attesterà al 4% alla fine di quest'anno mentre l'inflazione sarà al 2,6%, oltre il 2,4% previsto a marzo.

L'economia a stelle e strisce crescerà quest'anno del 2,1%, prevede la Fed lasciando invariata la stima precedente.

SDA