Beznau 1 disinserita per la revisione annuale

ATS

3.5.2019 - 14:35

Il blocco 1 della centrale nucleare di Beznau a Döttingen.
Source: KEYSTONE/CHRISTIAN BEUTLER

Il blocco 1 della centrale nucleare di Beznau a Döttingen nel canton Argovia è stato disattivato venerdì per la sua revisione annuale. Nel corso dei lavori saranno cambiati 20 dei 121 elementi combustibili, ha indicato in una nota il gestore Axpo.

La revisione darà anche modo di svolgere lavori di manutenzione e altri controlli, precisa la società elettrica. I 450 dipendenti della centrale e centinaia di collaboratori esterni provenienti dalla Svizzera e dall'estero vi parteciperanno.

Al blocco 2 sarà rifatta la cupola di protezione dalle intemperie del contenitore di sicurezza del reattore, nella quale sono stati rilevati danni dovuti alla corrosione. I lavori dureranno diversi mesi. La cupola del blocco 1 è già stata rimessa a nuovo.

Il blocco 1 è in funzione dal 1969 ed è dunque uno dei più vecchi reattori atomici al mondo. L'inizio dei lavori di revisione mette fine al ciclo di produzione, più lungo della media, iniziato il 19 marzo 2018. Durante questi 400 giorni circa il reattore ha prodotto «continuamente e senza guasti oltre 3,4 miliardi di kilowattora di corrente senza emissione di CO2», corrispondenti al bisogno annuale di circa 700'000 nuclei domestici, rileva Axpo.

Tornare alla home page

ATS