Lirica

Dal 2025 Matthias Schulz dirigerà il Teatro dell'Opera di Zurigo

sifo, ats

6.12.2021 - 15:38

Il 44enne tedesco Matthias Schulz, citato in una nota odierna, ha affermato che il Teatro dell'Opera di Zurigo è sinonimo di altissima qualità musicale e di messa in scena.
Il 44enne tedesco Matthias Schulz, citato in una nota odierna, ha affermato che il Teatro dell'Opera di Zurigo è sinonimo di altissima qualità musicale e di messa in scena.
Keystone

Matthias Schulz succederà ad Andreas Homoki quale direttore del Teatro dell'Opera di Zurigo nel 2025. Il 44enne dirige attualmente la Staatsoper Unter den Linden di Berlino.

sifo, ats

6.12.2021 - 15:38

Schulz è stato presentato alla stampa oggi da Markus Notter, ex consigliere di Stato zurighese e presidente del consiglio di amministrazione dell'Opera di Zurigo. Homoki, a capo dell'istituzione dal 2012, aveva annunciato già nel 2018 che non avrebbe rinnovato il suo contratto nel 2025. Nel giugno scorso, il consiglio di amministrazione aveva annunciato la costituzione di una commissione incaricata di trovare un nuovo direttore.

L'annuncio delle dimissioni è arrivato a pochi mesi dalla pubblicazione di un sondaggio su abusi e molestie condotto tra i 649 dipendenti del teatro lirico zurighese. Stando al rapporto, un salariato su quattro ha detto di essere stato vittima di abuso di potere e il 12% di molestie.

Eletto all'unanimità

Notter ha precisato che Schulz è stato eletto all'unanimità. «Con lui, abbiamo guadagnato un mediatore culturale di alto profilo e un direttore teatrale esperto per assumere la gestione dell'Opera di Zurigo», ha detto il presidente del consiglio di amministrazione.

Schulz ha studiato pianoforte a Salisburgo e economia politica a Monaco di Baviera. Di origine bavarese, ha occupato diversi incarichi presso il Festival di Salisburgo in Austria, fra i quali quello di direttore della pianificazione dei concerti. Dal 2015 lavora presso la Staatsoper Unter den Linden di Berlino, di cui da aprile 2018 è direttore.

sifo, ats