Il Consiglio di Stato friburghese batte il Vescovo a carte

nw, ats

2.10.2021 - 11:54

Un momento della partita, alla presenza del presidente della Confederazione.
Keystone

Il Consiglio di Stato friburghese, con il rinforzo del presidente della Confederazione Guy Parmelin, ha battuto ieri sera la squadra del Vescovo di Friburgo a una partita di Jass. Il risultato finale è stato di 6 a 3.

nw, ats

2.10.2021 - 11:54

La formazione religiosa era composta dallo stesso Vescovo, Monsignor Charles Morerod, e dal suo ausiliario de Raemy, si legge in un comunicato odierno della diocesi di Losanna, Ginevra e Friburgo. Oltre a Parmelin, la squadra del Consiglio di Stato poteva contare sul presidente Jean-François Steiert e sul consigliere di Stato Georges Godel.

Il curioso incontro è nato nel 2014 su iniziativa di Monsignor Morerod per celebrare i 400 anni di una convenzione conclusa fra il governo friburghese e il vescovo di allora. Il divertente momento serve anche a sottolineare i buoni rapporti fra le istanze civili e religiose.

nw, ats