Vertici G20: Trudeau è ancora a Delhi, bloccato da avarie al suo aereo

SDA

12.9.2023 - 07:12

Il premier Justin Trudeau è ancora bloccato a New Dehli
Il premier Justin Trudeau è ancora bloccato a New Dehli
Keystone

Il premier canadese Justin Trudeau è ancora bloccato a Delhi, con la sua delegazione, per un problema tecnico dell'aereo dell'Aviazione Militare canadese.

12.9.2023 - 07:12

Il portavoce del suo ufficio stampa, Mohammed Hussain, fa sapere che, molto probabilmente, la delegazione riuscirà a partire questo pomeriggio, «ma la situazione è ancora incerta».

Trudeau, che non aveva impegni istituzionali in India, ha scelto di passare le 24 ore fuori programma nella sua stanza all'hotel Lalit, assieme al figlio sedicenne, Xavier, che lo ha accompagnato nelle sue precedenti tappe a Jakarta e Singapore.

Secondo i media indiani, a rendere poco gradevole il suo soggiorno sono state le parole del governo indiano, che, in un comunicato, ha espresso «forte preoccupazione per le continue attività antiindiane degli elementi estremisti in Canada», facendo riferimento ai gruppi secessionisti sikh pro Khalistan.

Mentre il G20 era in corso attivisti del gruppo secessionista Sikhs for Justice hanno minacciato un assedio al Consolato indiano a Vancouver, e un tempio indù è stato vandalizzato nel distretto della British Columbia.

Trudeau viaggia su un Airbus A310-300, trasformato in CC-150 Polaris; curiosamente, anche nel 2018, al termine di una visita di Stato in India l'aereo che avrebbe dovuto riportare il Premier in patria ebbe problemi tecnici.

SDA