Viaggio di 9.000 km

In volo da Johannesburg ad Amsterdam nel carrello dell'aereo

SDA

23.1.2022 - 15:58

Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/EPA/FRANCIS R. MALASIG

Un uomo si è nascosto nel vano del carrello di atterraggio di un aereo cargo e ha viaggiato per 9.000 km tra Johannesburg e Amsterdam. Lo ha reso noto oggi la polizia militare olandese, aggiungendo che il clandestino è ora ricoverato in ospedale «in condizioni stabili».

SDA

23.1.2022 - 15:58

Si ritiene che l'uomo, non identificato, si sia introdotto a bordo dell'aereo prima che lasciasse Johannesburg, ha detto Joanne Helmonds, portavoce della polizia militare reale olandese.

«L'uomo è stato trovato vivo nel carrello anteriore dell'aereo ed è stato portato in ospedale in condizioni stabili», ha detto all'agenzia Afp, aggiungendo che si tratta di un «fatto notevole che l'uomo sia ancora vivo» dopo un viaggio del genere.

I voli tra Johannesburg e Amsterdam impiegano in media 11 ore. I clandestini sui voli per i Paesi Bassi sono rari, secondo Helmonds, che osserva come i precedenti tentativi abbiano coinvolto persone provenienti dalla Nigeria e dal Kenya.

L'anno scorso, la polizia di frontiera ha scoperto il corpo di un nigeriano nel carrello di un aereo in arrivo all'aeroporto di Amsterdam Schiphol.

SDA