Sanità

India: 16 bambini morti in 24 ore in ospedale Uttar Pradesh

ATS

9.10.2017 - 10:14

NEW DELHI

Sedici bambini indiani, di cui dieci neonati, sono morti nelle ultime 24 ore nell'ospedale Baba Raghav Das (BRD) di Gorakhpur, nello Stato nord-orientale di Uttar Pradesh. Lo scrive oggi l'agenzia di stampa Ians.

Si tratta dello stesso centro sanitario in cui nell'agosto scorso 63 bambini erano morti in sette giorni, a quanto sembra per la sospensione di bombole di ossigeno da parte della ditta fornitrice.

In base a statistiche rese disponibili dallo stesso ospedale BRD, da gennaio sono stati accettati 1.470 pazienti, di cui 310 sono morti.

Secondo i sanitari, gli ultimi decessi non sono stati causati da mancanza di ossigeno ma dalle pessime condizioni in cui i bambini sono giunti nel reparto di pediatria dell'ospedale.

Tornare alla home page

ATS