Il ciclone Fani si abbatte sull'India

ATS

3.5.2019 - 09:21

Il ciclone Fani ha toccato l'India verso le 4.30 di venerdì mattina (ora Svizzera) e ha colpito soprattutto la città turistica di Puri, dove secondo le previsioni i venti resteranno fortissimi per le prossime tre ore.

Molte zone risultano allagate, migliaia di alberi sono stati sradicati, pali della luce spezzati, tetti scoperchiati e un numero imprecisato di case è stato distrutto.

Fani si sta spostando in queste ore in direzione nordest, verso le coste del Bangladesh.

Le autorità indiane hanno ordinato l'evacuazione di 1,2 milioni di persone delle regioni dell'est dell'India che potrebbero essere sulla traiettoria di Fani.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS