Birmania

Liberato il giornalista statunitense detenuto in Birmania da marzo

SDA

14.6.2021 - 11:24

Forze di polizia a Yangon, in Birmania.
Forze di polizia a Yangon, in Birmania.
Keystone

Il giornalista statunitense Nathan Maung detenuto in Birmania dal marzo scorso è stato rilasciato oggi dopo che le accuse contro di lui sono state ritirate. Lo ha riferito il suo avvocato.

SDA

14.6.2021 - 11:24

Maung «è stato rilasciato questa mattina dalla prigione di Insein mentre la polizia ha ritirato le accuse contro di lui» e tornerà negli Stati Uniti martedì, ha detto il suo avvocato Tin Zar Oo all'Afp.

SDA