Italia Migranti: cadavere di un bimbo portato a Lampedusa

SDA

10.11.2022 - 08:47

Tragedia a bordo di un barchino al largo di Lampedusa. (foto d'archivio)
Tragedia a bordo di un barchino al largo di Lampedusa. (foto d'archivio)
Keystone

Il cadavere di un bambino è stato trovato su un barchino soccorso al largo di Lampedusa in un gruppo di migranti che stavano viaggiando verso l'Italia.

SDA

10.11.2022 - 08:47

I profughi sono sbarcati in nottata al molo Favaloro dove era già stata portata una bara bianca per accogliere e sistemare la salma del bimbo.

Si tratta di un neonato di 20 giorni, originario della Costa d'Avorio. Secondo la madre, una 19enne, soffriva di problemi respiratori: i genitori speravano di arrivare in Italia per riuscire a farlo curare.

La salma del piccolo, già durante la notte, è stata sottoposta ad ispezione cadaverica e il medico non ha riscontrato alcun segno esterno di violenza, ritenendo che il decesso sia avvenuto per ipotermia a causa delle condizioni di fragilità del neonato.

Del decesso è stata informata la Procura della Repubblica di Agrigento. Il barchino aveva a bordo 36 persone, fra cui 9 donne e 2 minori. Sul natante anche due ustionati.

SDA