Maltempo

Il fronte temporalesco martedì sera ha fatto un morto e diversi feriti

mp, ats

29.6.2021 - 10:18

I violenti temporali che si sono abbattuti ieri sera sulla Svizzera hanno causato una vittima. A Meikirch, vicino a Berna, un'automobilista è stata ferita a morte da un albero caduto sul suo veicolo. Numerose altre persone sono rimaste ferite nella Svizzera tedesca.

mp, ats

29.6.2021 - 10:18

Secondo i primi accertamenti, l'auto è stata travolta da un albero intorno alle 5 del pomeriggio. La donna, gravemente ferita, è rimasta intrappolata nel veicolo. I soccorritori giunti sul posto hanno potuto solo costatare il decesso, ha precisato la polizia cantonale bernese. L'identificazione formale della vittima è ancora in corso.

I servizi di emergenza nel cantone di Berna hanno ricevuto circa 400 segnalazioni di sinistri ieri. Alcuni tetti sono stati danneggiati e diverse strade hanno dovuto essere chiuse a causa di alberi sradicati dal maltempo. La grandine ha causato notevoli danni nella regione del Seeland e tra Berna e Thun.

Romandia pesantemente toccata

Ai piedi del Giura le raffiche di vento hanno raggiunto i 101 chilometri orari, mentre sullo Chasseral si sono toccati i 112 km/h, ha comunicato Meteonews. Il tutto accompagnato da abbondanti piogge e grandine con chicchi di dimensioni anche notevoli, come a La Chaux-de-Fonds (NE), a Epsach (BE) o a Nottwil (LU), ha indicato SRF Meteo

A Cressier (NE), villaggio già pesantemente colpito dal maltempo nei giorni scorsi, si temono nuovi allagamenti, perché la zona non è ancora stata messa completamente in sicurezza. La popolazione è stata invitata a non uscire di casa.

Centinaia le chiamate alla polizia sia a Friburgo che a Berna, soprattuto per allagamenti e danni a edifici o veicoli. A Bulle (FR) i soccorritori sono dovuti intervenire per aiutare una classe di 16 bambini e un accompagnatore, sorpresi dalla grandine. Sei piccoli e l'accompagnatore sono stati portati in ospedale per accertamenti.

A causa di un albero caduto, si sono registrati alcuni disguidi sulla linea ferroviaria fra Payerne (VD) e Kerzers (FR), hanno dal canto loro comunicato le FFS. Ulteriori disguidi vengono segnalati nel canton Berna. Disagi si sono verificati anche sulle strade in diverse delle zone colpite dal maltempo. Difficoltoso il traffico sulla A12.

Feriti nella Svizzera tedesca

In serata il maltempo ha raggiunto anche la Svizzera centrale, per poi dirigersi verso la parte orientale del Paese. Il TCS ha reso noto su Twitter che l'acqua alta ha provocato code sulla A1 fra Wil (SG) e Münchwilen (TG).

Nel canton Zugo la grandine ha fatto in particolare due feriti: a Cham (ZG) una ciclista di 29 anni ha riportato ferite alla testa ed ha dovuto essere trasportata in ospedale da un'ambulanza. A Baar (ZG), una automobilista ha riportato leggere ferite a causa della grandine che ha danneggiato il parabrezza della sua vettura.

Nel vicino cantone di Lucerna, a Wolhuse una persona è rimasta ferita dagli elementi di costruzione che si erano staccati a causa delle raffiche di vento e altre due a causa dei chicchi di grandine caduti, ha indicato la polizia cantonale lucernese.

mp, ats