Troppe persone: due feste private interrotte dalla polizia

nt, ats

7.12.2020 - 17:08

KEYSTONE/LAURENT GILLIERON

La polizia è intervenuta domenica a Clarens e Montpreveyres, nel Canton Vaud, per porre fine a due feste private, organizzate in violazione delle direttive per evitare la diffusione del Covid-19. 

Alla prima partecipavano una settantina di persone, all'altra circa 20. Gli organizzatori e i partecipanti saranno denunciati per violazione della legge sulle epidemie.

Gli organizzatori e alcuni dei partecipanti sono stati identificati e saranno segnalati alla procura. In base alle raccomandazioni della Conferenza dei procuratori svizzeri, all'organizzatore di una manifestazione privata che coinvolge più di 5 persone può essere inflitta una multa di 500 franchi, che può lievitare fino a 2000 franchi se le persone coinvolte sono più di 50.

Durante il fine settimana, nel canton Vaud sono state segnalate 29 violazioni della legge sulle epidemie. La polizia ricorda che le direttive anti-Covid attualmente limitano le manifestazioni pubbliche o private a cinque persone.

Tornare alla home page

nt, ats