Giustizia Ex manager di Aeroflot prende 13 anni per «tradimento», lui: «sono innocente»

SDA

15.11.2022 - 14:38

Il presidente russo Vladimir Putin nel cockpit di un aereo di Aeroflot lo scorso mese di marzo
Il presidente russo Vladimir Putin nel cockpit di un aereo di Aeroflot lo scorso mese di marzo
Keystone

Un tribunale russo ha condannato a 13 anni di reclusione un ex manager della compagnia aerea di bandiera Aeroflot, Dmitri Fedotkin, con l'accusa di «alto tradimento».

SDA

15.11.2022 - 14:38

L'imputato però si dice innocente e non si conoscono i dettagli del caso perché il processo si è svolto a porte chiuse. A dare la notizia è l'ufficio stampa del tribunale, ripreso dalle agenzie Interfax e Tass.

Secondo Interfax, la sentenza è stata emessa ad agosto ma è stata resa nota solo oggi, dopo tre mesi. Secondo l'agenzia di stampa statale russa Tass, Fedotkin sarebbe stato accusato di aver consegnato all'intelligence britannica non meglio precisate «informazioni riservate sulla situazione sociale e politica in Russia».

SDA