Religione

Abusi: diocesi di Colonia, ex vescovo vicario «violò doveri»

SDA

18.3.2021 - 11:47

Mons. Stefan Hesse, ex vicario generale alla diocesi di Colonia, avrebbe "violato i suoi doveri" nel rapporto sugli abusi sessuali nell'arcivescovado di Colonia. Nell'immagine: il duomo di Colonia avvolto dalla nebbia.
Keystone

L'attuale arcivescovo di Amburgo, mons. Stefan Hesse, che era stato vicario generale alla diocesi di Colonia, avrebbe «violato i suoi doveri» nella elaborazione del rapporto sugli abusi sessuali nell'arcivescovado di Colonia.

SDA

18.3.2021 - 11:47

Stando ai periti, invece, il cardinale di Colonia Rainer Maria Woelki non è responsabile di omissioni, secondo quanto emerge da una conferenza stampa del penalista Bjorn Gercke e del suo team.

Sono 202 i responsabili e 314 le vittime degli abusi sessuali avvenuti in passato nell'arcivescovado di Colonia, stando al rapporto dell'inchiesta presentato oggi da Gercke, relativa agli atti della Chiesa degli anni 1975-2018. Il 63% dei responsabili sono appartenenti al clero.

SDA