Accordo Israele-Hamas per ridurre tensioni

ATS

28.6.2019 - 09:45

Israele e Hamas hanno raggiunto la scorsa notte, con la mediazione dell'Egitto e dell'Onu, un nuovo accordo informale per riportare la calma lungo il confine comune dopo giorni di tensione crescente.
Source: KEYSTONE/AP/BILAL HUSSEIN

Israele e Hamas hanno raggiunto la scorsa notte, con la mediazione dell'Egitto e dell'Onu, un nuovo accordo informale per riportare la calma lungo il confine comune dopo giorni di tensione crescente.

Lo ha annunciato la radio militare israeliana, secondo cui in base a queste intese Hamas si impegna a prevenire ulteriori lanci di palloni incendiari verso il Neghev e ad impedire che dimostranti si ammassino sul confine.

Israele da parte sua torna ad estendere ad una profondità di 15 miglia le zone di pesca per i pescatori di Gaza e acconsente alla ripresa di forniture di combustibile per la centrale elettrica di Gaza, che aveva bloccato giorni fa.

Nel frattempo la polizia israeliana ha adottato misure straordinarie di sicurezza a Gerusalemme est dopo che la scorsa notte un palestinese – secondo la versione ufficiale – ha aggredito agenti di polizia ed è stato colpito a morte.

Tornare alla home page

ATS