Ancora proteste e scontri a Napoli e Roma

ATS

25.10.2020 - 08:33

Non si placa la protesta.
Source: KEYSTONE/EPA/GIUSEPPE LAMI

Ancora proteste e scontri a Napoli, ma anche in centro a Roma con l'avvio del coprifuoco dovuto alla pandemia. Nonostante l'opposizione delle regioni, resta la misura dello stop alle 18 per bar e ristoranti. Che potrebbero però invece aprire la domenica a pranzo.

Stop a palestre, piscine, teatri, cinema e sale giochi. Il primo ciclo a scuola resta in presenza; alle superiori didattica a distanza al 75%. La firma del nuovo dpcm e la conferenza di Conte sono attese oggi. Stabile intanto l'aumento dei contagi da Covid in Italia: altri 19'644, su 177'669 tamponi. Boom invece di decessi, altri 151.

Tornare alla home page

ATS