Caso Khashoggi

Arabia Saudita: bin Salman rilascia il principe nemico

ANSA

5.11.2018

Il principe Khaled bin Talal è stato rimesso in libertà dopo 11 mesi di detenzione. L'uomo era accusato di aver criticato il giro di vite dell'erede al trono Mohammad bin Salman.

Tornare alla home page