Epidemia Arena dell'Eurovsion trasformata in ospedale

ATS

15.4.2020 - 08:55

Presentazione di una speciale moneta commemorativa per il Concorso Eurovision della canzone al teatro Ahoy di Rotterdam lo scorso 9 marzo.
Presentazione di una speciale moneta commemorativa per il Concorso Eurovision della canzone al teatro Ahoy di Rotterdam lo scorso 9 marzo.
Source: KEYSTONE/EPA ANP/MARCO DE SWART

Il teatro Ahoy di Rotterdam, che a maggio avrebbe dovuto ospitare il Concorso Eurovision della canzone, è stato trasformato in un ospedale d'emergenza per i malati di coronavirus. Lo riporta la Bbc.

Al momento sono stati piazzati 82 letti, ma la struttura che è stata costruita in tempi record all'interno dell'arena potrà ospitarne fino a 688 sollevando così gli ospedali olandesi dal carico eccessivo delle ultime settimane.

In Olanda ci sono già state 2945 vittime di Covid-19 e quasi 9000 persone sono state ricoverate. Se sarà necessario all'Ahoy saranno anche accolte persone con altre patologie, in luoghi separati dai malati di coronavirus.

Nell'ospedale provvisorio ci sarà anche una zona riservata ai parenti che, con guanti, mascherine e tute protettive, potranno stare vicini ai loro cari. I primi pazienti dovrebbero arrivare questa settimana.

Tornare alla home page

ATS